giovedì 3 settembre 2015

[Review] Crema solare 50+ Green Energy Organics

Ogni estate ci troviamo davanti alla stessa domanda: quale solare ci accompagnerà durante le vacanze?
Quest'anno la mia scelta è ricaduta sulla crema solare anti-age 50 + di Green Energy Organics.



Devo esser sincera, non avevo programmato di acquistare questo solare. 
Nonostante mi sono trovata benissimo con quelli usati in passato (Fitocose e Alkemilla Natural Sun) avevo voglia di provare qualcosa di nuovo. Sono andata quindi da Thymiama Bioprofumeria Milano con l'intenzione di prendere il solare Bioearth ma una volta arrivata ho scoperto che la cara Elena lo aveva finito per cui ho optato per questo di Green Energy Organics.

Raccomandato per tutti i tipi di pelle anche le più sensibili è, cito dalla confezione, "un prodigioso trattamento solare alle cellule madri vegetali, straordinariamente ricche di molecole catalizzatrici di giovinezza, in grado di stimolare, rinnovare e apportare alla pelle l'energia vitale necessaria a combattere i segni del tempo in quattro azioni sinergiche. Leggera e non grassa favorisce un'abbronzatura luminosa, uniforme e duratura. Assicura una perfetta protezione solare UVA. 100% made in Italy e garantito vegan".
L'inci è il seguente: Aqua (Water), Titanium Dioxide / Ci 77891, Stearic Acid, Cetyl Alcohol, Caprylic/Capric Triglyceride, Polyhydroxy Stearic Acid, Aluminium Stearate, Aluminia, Zinc Oxide, Prunus Amygdalus Dulcis (Sweet Almond) Oil*, Butyrospermum Parkii (Shea) Butter*, Ribes Nigrum (Black Currant) Fruit Extract, Saccharomyces/Camellia Sinensis Leaf/Origanum Majorana Leaf Extract /Hippophae Rhamnoides Fruit/Ribes Grossularia (Rubus Chamaemorus) Fruit Ferment Extract, Glycerin, Hydroxyethylcellulose, Parfum/Fragrance, DehydroaCetic Acid, Potassium Sorbate. * da agricoltura biologica
E' un solare a filtro fisico, non in forma nano.

All'interno di una confezione in cartone riportante tutte le informazioni necessarie troviamo il flacone con la crema.


In plastica morbida e con tappo ad apertura a scatto, il packaging è davvero carino ed estivo. Personalmente ho trovato un po' scomoda la fuoriuscita del prodotto, ma nulla di particolarmente problematico. 


La crema è fluida e di colore bianco. Una delle cose che più mi è piaciuta è la sua profumazione: è davvero delicata e sa di pulito. Rimane leggermente sulla pelle anche dopo l'applicazione.
Avete presente i disguidi dati dai solari a filtro fisico? Bassa spalmabilità, scia bianca, sensazione pesante sulla pelle....ecco, incredibile ma vero questa crema non li presenta! Si assorbe che è una meraviglia, non lascia scia bianca e una volta asciugata non la si sente minimamente, è come non averla messa. Non mi ha fatto né sudare né altro. E' talmente atipico che ho scritto un'e-mail all'azienda chiedendo conferma del fatto che il filtro utilizzato fosse solo fisico e non in forma nano, non mi sembrava possibile la cosa. Questo è senz'altro un grossissimo punto a favore di questo solare.
Una volta applicato la pelle risulta morbida, idratata, asciutta e luminosa.



Essendo un fototipo 2 non sono solita abbronzarmi e se prendo colore divento rossa per poi tornare subito bianca. Con questa crema invece sono diventata marroncina e in tempi brevi. L'abbronzatura è risultata uniforme e duratura, ancora adesso il segno del costume è bello evidente. Purtroppo però mi è venuto un fastidiosissimo eritema su pancia e schiena. Non ne ho mai sofferto, era la prima volta che mi capitava e temo sia stata questa crema a non proteggermi adeguatamente.
Dopo una cura a base di una crema medicinale e due giorni "coperta" sono tornata in spiaggia dopo aver fatto scambio di solare con mia madre, io ho usato la sua Fitocose (che mi ha letteralmente salvato il resto della vacanza, ha saputo proteggere al meglio anche le zone colpite dall'eritema) e lei questa crema. Su di lei, fototipo 3, non ha dato nessun problema.

Riassumendo, 

non ricomprerò questo solare (il prezzo è di 18 euro x 150 ml; non è sicuramente a buon mercato ma considerando la sua resa a mio avviso li vale) per via della brutta esperienza con l'eritema. Sebbene non abbia la certezza che sia colpa sua, non avendone mai sofferto ed essendo l'unica cosa nuova non sono tranquilla nell'usarlo ancora. Non mi sento però di sconsigliarlo perché a parte la mia spiacevole esperienza (del tutto personale, ripeto mia madre non ha avuto problemi) lo considero davvero un buon prodotto.

  • Pro:
    pur essendo a filtro fisico non lascia scia bianca, si assorbe in fretta e rimane leggero sulla pelle;
    emula alla perfezione la resa dei filtri chimici;
    illumina ed idrata bene la pelle;
    ha un profumo delizioso;
    è adatto sia per il corpo che per il viso e dato che lascia la pelle asciutta può essere usato anche in città o come base per il trucco;
    regala un'abbronzatura intensa, uniforme e duratura.
  • Contro:
    la fuoriuscita del prodotto è un po' scomoda;
    a causa della mia esperienza non lo consiglio a chi soffre di eritema, ha una pelle particolarmente sensibile al sole o è un fototipo inferiore al 3.
Fatemi sapere se anche voi avete provato questo prodotto come vi siete trovati.


Lily

"Sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo" Gandhi

2 commenti:

  1. l'ho usata anche io questa crema insieme a quella alkemilla ma non è successo nulla ! :( l'ho adorata perchè asciuttissima, anche più dell'olio secco alkemilla e niente eritema....magari non ti basta la 50 potresti provare con la 50+ sempre della stessa linea!

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento, il vostro riscontro è molto prezioso! :D
Ti chiedo cortesemente di non lasciare spam e di usare un linguaggio consono ed educato. Tutti i commenti che non rispettano questi due punti verranno automaticamente cancellati.

 

Copyright @ 2013 Breakfast at Lily's.