martedì 14 ottobre 2014

[BeBio#3] A corpo libero!

Il terzo appuntamento di questa rubrica è dedicato al corpo. 


Parto subito dicendovi che è la parte che curo meno in assoluto, soprattutto per pigrizia.

Detersione
Questi sono in pratica gli unici prodotti per il corpo che uso costantemente, come è normale e giusto che sia!
Nel corso degli anni ho provato vari bagnoschiuma ma quello che c'è sempre nel mio bagno, e di cui quindi ho deciso di parlarvi nello specifico, è lui

Bagnodoccia nutriente, Esselunga linea gabbiano


A base di mandorle e miele ha una profumazione irresistibile, mi ricorda un dolcetto appena sfornato. Fa una schiuma abbondante e ricca, deterge bene e in modo delicato. La pelle dopo il suo utilizzo è morbida, idratata e piacevolmente profumata. E' il preferito in assoluto del mio fidanzato, non ne vuole neanche provare altri. Di conseguenza ne ho sempre una piccola scorta in casa. Il prezzo non lo ricordo con esattezza ma è sulle due euro per 300 ml, decisamente economico per mia fortuna visto le quantità industriali che usa Christian (qualunque prodotto utilizza sembra che se non mette il triplo della quantità necessaria finisca il mondo). Vi riporto la scheda del prodotto.
Descrizione: il bagno doccia nutriente agli estratti di mandorla e miele è stato studiato per detergere la pelle in modo naturale. La sua dolce profumazione e l'alto potere idratante e nutritivo della mandorla e del miele contribuiscono a nutrire la pelle e a mantenerla morbida ed elastica.
Proprietà: la mandorla, ricca di lipidi, sali minerali e vitamine, ha proprietà nutritive, addolcenti ed idratanti; il miele, ricco di zuccheri, ha proprietà idratanti, nutritive e tonificanti.
Inci: 
Aqua, Cocamidopropyl betaine, sodium lauroyl sarcosinate, disodium cocoamphodiacetate, sodium chloride, sodium lauroyl glutamate, parfum, coco-glucoside, glyceryl oleate, mel, glycerin, sodium olivamphoacetate, prunus amygdalus dulcis fruit extract, citric acid, hexyl cinnamal, benzyl benzoate, coumarin, sodium benzoate, potassium sorbate.

Nomino (e linko) giusto altri due bagnoschiuma che mi sono piaciuti particolarmente, ovvero il balsamo corpo detergente al miele di Biofficina Toscana, dall'effetto 2in1 fa sia da detergente che da crema, ed il bagnodoccia rinfrescante di Alkemilla Eco Bio Cosmetic, perfetto per l'estate.

Come detergente intimo invece uso lui,

Detergente intimo delicato, Esselunga linea gabbiano


Lo uso da tre anni in modo costante e non mi ha mai dato nessun problema. Ha una consistenza densa ed una profumazione che personalmente non mi piace molto. Deterge bene e rispetta la delicatezza della zona. Anche questo è decisamente economico, costa sempre sulle due euro per 200 ml. Volendo si possono comprare solo le ricariche ad un costo inferiore. Usando solo questo dal mio passaggio al bio non posso purtroppo fare paragoni con altri detergenti.
Descrizione: il detergente intimo delicato agli estratti di camomilla è stato studiato per offrire una protezione completa e naturale per tutto il giorno. Grazie all'estratto di camomilla ad effetto lenitivo ed antinfiammatorio, contribuisce a mantenere inalterato il ph fisiologico necessario alla difesa delle parti intime. La sua delicata e gradevole profumazione dona una piacevole sensazione di benessere.
Proprietà: la camomilla ha proprietà calmanti, emollienti ed antinfiammatorie.
Inci: 
Aqua, Cocamidopropyl betainesodium lauroyl glutamate, sodium chloride, disodium cocoamphodiacetate, glycerin, lauryl glucoside, sodium olivamphoacetate, chamomilla recutita flower extract, glycerin oleate, coco-glucoside, parfum, citric acid, propylene glycol, sodium benzoate, potassium sorbatebenzyl alcohol.

Cura e trattamenti
L'unico prodotto di questa categoria che uso con costanza è il deodorante. Trovare un deodorante bio adatto a noi è forse la cosa più difficile di questo passaggio, ma non impossibile. Va capito, provandoli, innanzitutto quale formula si rivela più efficace. Su di me ad esempio funzionano maggiormente i deodoranti a base di triethyl citrate rispetto a quelli a base di potassio di alluminio. E poi va individuato fra questi il prodotto che più ci soddisfa. Non è sicuramente un percorso facile, sia per via del costo (spesso i deodoranti bio non sono economici e di conseguenza può risultare gravoso continuare a comprarli andando a tentativi fino a trovare quello giusto) sia da un punto di vista proprio pratico: se un deo mi pianta a metà giornata o mi fa puzzare capirò che non è adatto a me e lo scarterò dalla lista, uno in meno sì ma che brutto se succede in mezzo ad una folla.
Dopo un breve percorso, che vi linko alla fine del post, avevo trovato la pace dei sensi con il deo spray ai frutti rossi di Alverde. Ovviamente è uscito fuori produzione appena ho capito che lui era quello perfetto per me.
Visionando inci e recensioni e consultandomi con Elena (Thymiama Bioprofumeria Milano) ho preso lui,

Deocrema freschezza fiorita, Biofficina Toscana


Lo sto usando da meno di un mese e non mi sento ancora pronta per una recensione, queste che leggete di seguito sono solo le mie prime impressioni. 
Le sue sostanze funzionali sono il triethyl citrate, per l'appunto, l'ossido di zinco, l'estratto biologico di rosmarino, l'equiseto, la menta, la salvia, il timo e l'olio biologico di oliva. Si spalma facilmente ed assorbe in fretta. Ha una profumazione celestiale, la adoro proprio. Finora mi piace, funziona bene a volte non arriva proprio a fine giornata, credo dipenda soprattutto dal tipo di vestiario (sintetico, naturale...), ma per ora non posso lamentarmi. Regge anche in palestra dove sudo davvero tanto, spero solo che continui così. Costa sulle 8 euro/8.50 € per 50 ml.
Descrizioneun'innovata formula per questo deodorante davvero efficace, privo di sali di alluminio, pietra di allume e alcool per un'azione delicata nel rispetto dell'equilibrio fisiologico della pelle. Con estratti di piante officinali toscane note per le loro proprietà antibatteriche ed una consistenza leggera sviluppa il suo effetto per tutta la giornata, lasciando un delicato aroma fiorito.
Inci: Aqua [Water], Caprylic/capric triglyceride, Ethylhexyl palmitate, Triethyl citrate, Glyceryl stearate, Cetearyl glucoside, Cetearyl alcohol, Cetyl alcohol, Myristyl myristate, Zinc oxide, Olea europaea (Olive) fruit oil*, Rosmarinus officinalis (Rosemary) leaf extract*, Equisetum arvense leaf extract*, Mentha piperita (Peppermint) extract*, Salvia officinalis (Sage) leaf extract*, Thymus vulgaris (Thyme) flower/leaf extract*, Sodium cetearyl sulfate, Benzyl alcohol, Parfum [Fragrance], Ethylhexylglycerin, Phenethyl alcohol, Glycerin, Xanthan gum, Sodium benzoate, Sodium dehydroacetate.

Non utilizzo creme, solitamente le compro, le uso una volta o due e poi le abbandono per pigrizia. Non uso nemmeno un olio dopo la doccia perché ne odio la consistenza. Ho trovato però una soluzione che mi piace molto,

Olio solido, Stai bene Cosmetica


Si presenta come un panetto morbido ed è una sorta di via di mezzo fra un olio ed una crema. L'ho preso all'ultima fiera Fa' la cosa giusta, le ragazze dello stand erano davvero gentilissime le ricordo ancora con piacere. Esiste in tante profumazioni, ero davvero indecisa perché sono tutte molto buone ma alla fine questa al bambù ha vinto per la sua particolarità. E' un profumo avvolgente e rimane sulla pelle a lungo.
Non sono costante nell'utilizzo, lo uso solo quando ne sento l'esigenza o se voglio coccolarmi un po'. L'applicazione è molto semplice e veloce: lo passo delicatamente sul corpo massaggiando leggermente fino a quando non si assorbe, esattamente come una normale crema. Non unge, posso rivestirmi subito dopo e rende la pelle morbida ed elastica. Mi piace molto e spesso lo consiglio. Sicuramente lo ricomprerò una volta finito. Costa 9 euro per 100 gr.
Descrizione: D
all'altissimo potere nutriente, idratante ed elasticizzante. Il suo effetto emolliente e vellutante è immediato e molto gradevole, grazie ai principi attivi quali olio di argan, olio di cocco e burro di Karitè. E' privo di acqua, conservanti o additivi artificiali. I colori utilizzati sono di origine naturale. Il prodotto è sensibile al calore e intorno ai 35° diventa liquido, in questo caso basterà riportarlo in una zona fresca e attendere che ritorni solido, senza che questo modifichi in alcun modo le sue proprietà.
Inci: Cocus nucifera, butiruspermum parkii butter, argania spinosa kernel oil, simmondia kinesis, theobroma cacao, ricinus communis, tocopheryl acetate (vit. E).

Infine arriviamo agli unici trattamenti che abbia mai provato: le creme anticellulite.

Crema termoattiva 90-60-90, Alkemilla Eco Bio Cosmetic


Perdonatemi ma di questo prodotto ne ho già parlato abbastanza direi ahahah Ho fatto due post di cui uno infinito, credo possa rientrare fra i post più lunghi della storia. Per cui eviterei proprio di dilungarmi ancora. Vi dico solo che la crema su di me ha funzionato ottimamente e la consiglio. Per i dettagli cliccate il link specifico che trovate in fondo al post.

Se non potete o non amate l'effetto riscaldante di una crema termoattiva potete provare lei,

Gellite fredda, Fitocose


Al contrario della crema Alkemilla si presenta come un gel ad azione fredda. E' a base di fitosoma di escina tratto dai semi di ippocastano, fitosoma di centella asiatica, estratto di ippocastano, olio essenziale di eucalipto, rosmarino, menta piperita e succo d'aloe. Ha una forte profumazione di eucalipto e menta, è quasi balsamica direi ma non rimane sulla pelle. Fra le due personalmente preferisco la prima perché questa è meno facile da usare. Non amando applicare le creme, ho pensato che un gel fosse meno impegnativo. Sulla carta forse il mio ragionamento è giusto, nei fatti e nello specifico con questo gel non è così. Appena spalmata fa una patina bianca che man mano si massaggia sparisce. A questo punto uno pensa che quindi il gel si è assorbito, ma non è così infatti la pelle risulta appiccicosa. Bisogna continuare a massaggiare, e con la pelle così si fa molta più fatica rispetto ad una crema morbida o ad un olio, fino a quando la pelle torna normale, pronta per essere rivestita. Insomma se cercate qualcosa di rapido questa non fa per voi, sappiate che va massaggiata con forza e a lungo. L'effetto freddo si sente ma è davvero sopportabile, ve lo dice una freddolosa. Io tenevo addirittura la confezione in frigorifero per aumentarlo. 
Appena utilizzata la pelle appare liscia, dopo qualche applicazione tonica e compatta. Non so dirvi nient'altro perché ero solita smettere di utilizzarla dopo pochi giorni, la consistenza e la difficoltà di stesura alimentavano la mia pigrizia. Al momento la formula è stata da poco rinnovata, non avendola provata però non so dirvi se ciò ha apportato miglioramenti pratici. Costa 17.70€ per 200 ml.
Descrizione: Gelatina fredda a base di estratti vegetali indicata come coadiuvante cosmetico nella prevenzione degli inestetismi della cellulite.
InciAqua - Aloe barbadenisis gel*- Aesculus hyppocastanum extract*- Polyglyceryl 10 laurate - Glycerin - Acacia senegal gum - Xanthan gum - Menthol - Capryloyl glycine - Phospholipids - Escin - Centella asiatica extract - Beta sitosterol - Caffeine - Eucaliptus globulus oil*- Rosmarinus officinalis oil*- Citrus aurantium dulcis oil*- Mentha piperita oil* - Sodium dehydroacetate - Sodium phytate - Profumo**- Limonene*- Linalool*
*da agricoltura biologica
**da oli essenziali naturali

Non uso scrub o esfolianti e non uso profumi salvo in occasioni speciali. In futuro mi piacerebbe provare la crema rassodante seno di Antos.

Direi che siamo arrivati alla conclusione, vi lascio i link collegati ai prodotti di cui vi ho parlato.

Fatemi sapere se avete usato questi prodotti, se vi ispirano o altro.
Al prossimo appuntamento con BeBio.



Lily

"Sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo" Gandhi

4 commenti:

  1. mmm mi attira molto la crema in gel *--* questa non la conoscevo, ma io le adoro gellose! Ne ho un'altra in gel :) rassodante! Porto molta pazienza :D ma il risultato è wooooow! Magari quando finisco la mia la provo :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco nel caso la provi sappi che anche con questa ci vuole molta pazienza XD

      Elimina
  2. Il deo crema continua ad incuriosirmi! *.*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se continua così mi sa che finirà nel tuo bagno ^^

      Elimina

Grazie per il tuo commento, il vostro riscontro è molto prezioso! :D
Ti chiedo cortesemente di non lasciare spam e di usare un linguaggio consono ed educato. Tutti i commenti che non rispettano questi due punti verranno automaticamente cancellati.

 

Copyright @ 2013 Breakfast at Lily's.