lunedì 8 settembre 2014

[Tag] Come curo i miei capelli

In attesa di pubblicare i prossimi post (vi anticipo che il primo sarà un altro appuntamento di BeBio, mancano solo le ultime foto ed è pronto) riempo la serata divertendomi con un tag che ho visto da Elisa.


Tag: come curo i miei capelli

1) Di che colore sono i tuoi capelli?
Castano chiaro con svariati riflessi dorati e ramati, per cui variano a seconda della luce. 
Se ad esempio sono all'ombra sono un castano neutro. Di sera sembrano un castano più scuro, con la luce artificiale risultano un castano caldo. Al sole dipende: se la luce è fredda tendono al chiaro, se la luce è calda (come al tramonto ad esempio) esce il ramato. A questo va aggiunto che se sto al mare per un tempo adeguato si schiariscono fino ad imbiondirsi.
Ecco qualche esempio, sì è sempre il mio naturale in tutte le foto.


2) Come sono?
Grassi e fini. Di natura sono mossi/ondulati ma li liscio sempre con la piega del phon. Tendono al rasta mood.
3) Quante volte alla settimana li lavi?
Due/tre volte. Cerco di restare sulle due però per evitare l'effetto rebound.
4) Fai un impacco pre-shampoo?
Non sempre, la maggior parte delle volte vince la pigrizia. Mi piacciono molto gli impacchi con le erbette che cerco di fare una volta ogni mese o due. Ultimamente sto usando anche la maschera all'avena Bjobj.
5) Con cosa li lavi?
Shampoo lavanda ed eucalipto di Alkemilla Eco Bio Cosmetic alternato ad uno shampoo delicato, precisamente quello per capelli delicati della linea gabbiano di Esselunga.
6) Usi il balsamo?
Certamente! Come detto prima i miei capelli si annodano alla velocità della luce per cui il balsamo mi diventa fondamentale. Al momento sto usando con molta soddisfazione quello cedro e finocchio di Alkemilla Eco Bio Cosmetic.
7) Pettini i capelli in doccia, da bagnati?
In doccia mai, quando applico il balsamo massaggio le lunghezze con movimenti circolari e poi passo le dita fra i capelli per districarli ma non li pettino nel vero senso del termine.
Li spazzolo alcune volte prima e sempre dopo. Una volta uscita tampono i capelli e li avvolgo nel mio asciugamano in bambù (trovate la recensione qui) e poi li pettino prima dell'asciugatura. Uso la spazzola scoglinodi Michel Mercier che grazie alla speciale distribuzione delle sue setole è delicatissima. Da quando la utilizzo ci impiego la metà del tempo, non soffro più e i capelli ne hanno guadagnato in salute.
8) Usi una maschera a risciacquo? Qual è la tua preferita?
Uso poche maschere e tutte a risciacquo, avendo i capelli grassi evito quelle che non lo sono. Come detto prima ultimamente mi sta piacendo molto quella all'avena di Bjobj. E' l'unica maschera già pronta che ho mai usato, normalmente preferisco il fai da te con ingredienti casalinghi.
9) Usi il phon o li lasci asciugare all'aria?
Uso sempre il phon per fare la piega liscia. Non amo il mio ondulato naturale, è poco definito. Li lascio asciugare all'aria solo se fa troppo caldo per usare il phon, ma normalmente poi li lego sempre.
10) Quali prodotti usi per lo styling?
Non uso prodotti particolari, solo un termoprotettore che mi aiuta a tenere la piega fino al prossimo lavaggio e a proteggere i capelli dal calore del phon e dallo stress meccanico. Nello specifico uso capelli di luce spray protettivo e lucidante di Alchimia Natura.
11) Quali marchingegni sofisticatissimi usi per lo styling?
Nessuno, ho un semplicissimo phon di ormai parecchi anni.
12) Qual è la cosa che più detesti dei tuoi capelli?
Non amo il loro mosso naturale ma la cosa che più detesto è il loro riflesso ramato. Faccio di tutto per nasconderlo.
13) Qual è la cosa che più ti piace dei tuoi capelli?
Tutto (a parte le due cose sopracitate, ma sono piccolezze posso sopportarle benissimo)! Sono l'unica parte del corpo che mi è sempre piaciuta e non cambierei.
14) Di norma li tieni sciolti o in elaboratissime acconciature?
Amo le acconciature ma ahimè ho una manualità da far pietà, per cui li tengo sciolti e al giorno prima del lavaggio li lego. Normalmente prediligo la coda alta ma spesso faccio anche chignon o treccia laterale. 
15) Possiedi molti accessori per capelli (cerchietti, elastici, mollettine...)?
Direi il giusto. Mi piace molto usare accessori come cerchietti (li adoro), mollette, fasce ecc anche se devo ammettere che li utilizzavo maggiormente in passato.
16) Pettini i capelli ogni giorno?
Devo se non voglio ritrovarmi dei veri e propri rasta. A volte anche più volte al giorno, ad esempio se il tempo è particolarmente ventoso.
17) Assecondi la loro texture naturale o sei in eterna lotta?
Nessuna delle due, non li assecondo dato che li liscio ma non sono nemmeno in lotta anzi li amo.
18) Usi prodotti per capelli ogni giorno (lacca, spray fissante, spray illuminante, siero, spuma, oli...) per mantenere la piega?
Non uso nulla di tutto ciò, grazie al termoprotettore mi rimangono in piega senza alcun problema.
19) Tingi/hai mai tinto (o decolorato, meshato, hennato) i tuoi capelli?
Si varie volte. Questi sono stati i colori ottenuti chimicamente: bionda, ramata e castano cioccolato e scuro.


Mentre dopo un anno di cassia avevo ottenuto vari riflessi biondi simili a piccoli colpi di sole.


Questa era la mia ultima tinta. Ora ho deciso di non toccarli più, ho un bel colore naturale è un peccato rovinarli. E poi avrò tutto il tempo quando mi verranno quelli bianchi.


20) Soddisfatta del risultato?
Dipende, a volte no ma sono stata fortunata, la maggior parte delle volte si.
21) Meglio...lunghi o corti?
Io amo i capelli lunghi.
22) Lisci o ricci?
Lisci, mi piacciono molto esteticamente e trovo favoloso poter essere sempre a posto.
23) Biondo, nero, castano, rosso o multicolore?
Mi piace molto il biondo se è naturale. Normalmente però non ho grandi preferenze sui colori, basta che siano tonalità naturali quelle troppo "finte" e "visibilmente tinte" raramente mi colpiscono.
24) Ci fai vedere una foto dei tuoi capelli?
Questa è la più recente. 



Vi lascio infine la più "antica": i miei capelli da piccola.


Taggo chiunque non abbia ancora fatto questo tag e abbia voglia di farlo.


Lily

"Sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo" Gandhi

22 commenti:

  1. Anche la mia manualità fa pena, ti capisco XD
    Hai molta pazienza se li metti in piega ogni volta, io non ce la posso fare, sono troppo pigra XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si anche perché ne ho parecchi però devo dire che ormai sono diventata velocissima ci impiego una decina di minuti :)
      Ricordo ancora il tuo post sulla lunghezza dei tuoi capelli, meravigliosi. Ecco se mai dovessi farli crescere così (per ora il mio obiettivo è il punto vita) mi sa proprio che anche in me vincerebbe la pigrizia! XD

      Elimina
  2. quando ho letto "la mia manualità da far pietà" mi sono sentita molto vicina a te...non hai idea di come sia la mia manualità, faccio fatica anche a fare la treccia a mia nipote...Bellissima la tua piega riccia da piccola!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!
      Non so se ti può consolare ma io per farmi la coda alta devo mettermi sdraiata sul divano con i capelli a penzoloni dal cuscino o non riesco ç.ç

      Elimina
  3. Ma ... Il colore della terz'ultima foto ti è venuto con la cassia??? SONO MERAVIGLIOSIIIIIII

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao. No quella era una tinta, il risultato della cassia lo vedi in quella subito sopra, la quartultima :)

      Elimina
    2. Wow ti ha dato dei riflessi splendidi!!

      Elimina
    3. Grazie :) se si parte già da un tono abbastanza chiaro e la si fa con costanza si ottengono

      Elimina
    4. Ma la cassia la mischi ad un infuso di camomilla anche ?

      Elimina
    5. si all'epoca si (ora la metto insieme ad altre 4 erbette e normalmente uso solo l'acqua) rendevo la pappetta morbida proprio con un infuso di camomilla. Se la facevo ossidare usavo camomilla miele e limone, se no oltre all'infuso ci aggiungevo altri ingredienti come tuorlo d'uovo o yogurt.
      Se vuoi trovi tutte le info sulla cassia e su come la facevo in questo post: http://breakfastatlily.blogspot.it/2013/08/materie-prime-tutto-quello-che-dovete.html :)

      Elimina
    6. Grazie cara :)

      Elimina
  4. Molto interessante! Appena avrò un pò di tempo lo farò anche io :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avvisami quando lo fai che vengo a leggere :)

      Elimina
  5. Ciao :) nella penultima foto quel colore rosso ramato l'hai ottenuto con l henné ? Io vorrei tonalizzare naturalmente un vecchio shatush color rame ma non so cosa usare e come

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! No quello é il mio naturale (con residui delle ultime tinte che feci) alla luce calda. L'hennè (lawsonia) lo evito come la peste non amando il ramato su di me.
      Allora tieni conto che l'hennè tinge in base al colore di partenza per cui se vuoi uniformare non riesci a meno che di mettere la pappetta solo sulla parte più chiara ma c'é comunque rischio che non ti venga uniforme all'altra parte. Se inveve hai lo shatush color rame e vuoi mantenerlo tale (perdonami non ho ben capito) puoi provare con l'henne caldo che dovrebbe dare un tono ramato e vedi tu se metterla su tutti i capelli (se sono scuri è altamente probabile che otterrai solo riflessi) o se solo sullo shatush. Puoi farlo solo con l'acqua o usare altri infusi/ingredienti come preferisci :)

      Elimina
    2. Si si lo shatush lo voglio mantenere.. Vorrei solo ravvivare il colore e lucidarlo in modo naturale, invece di andare dal parrucchiere a fare il "tonalizzante". La mia base è scura comunque . Cosa intendi x henné caldo?? Grazie x la risp :)

      Elimina
    3. Ottima scelta!
      In pratica janas (le erbe di janas è una marca di henné) fa due tipi di lawsonia: l'hennè freddo, che ha un riflesso più ciliegioso, e quello caldo che invece é più ramato. Per cui se te li vuoi sul rame conviene che prendi questo, tenendo conto però che sulla base scura otterrai solo riflessi per avere un rame intenso dovresti essere chiara :)

      Elimina
    4. Grazie molte cara! Penso che sulla parte "shatushata" si vedrà di più.. Essendo stata precedentemente decolorata ;)

      Elimina
    5. Si quello sicuramente, sullo shatush mi aspetto buoni risultati da subito :)
      Fammi sapere come va se ci provi!

      Elimina
    6. Ok grazie ! Magari ci metto un po' di curcuma x dare un tono biondo e stemperare il rosso! ;) baci

      Elimina
  6. Mi ero persa questo post che polla!!! I tuoi capelli sono bellissimi *_*

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento, il vostro riscontro è molto prezioso! :D
Ti chiedo cortesemente di non lasciare spam e di usare un linguaggio consono ed educato. Tutti i commenti che non rispettano questi due punti verranno automaticamente cancellati.

 

Copyright @ 2013 Breakfast at Lily's.