giovedì 7 novembre 2013

[E-commerce] NaturaEqua

Come anticipato in pagina, ho conosciuto da poco questo brand. Mi sta piacendo molto e mi fa davvero piacere condividere la mia scoperta con voi.
Siamo parlando di NaturaEqua...




NaturaEqua è un'azienda ecobio genovese creata dal dott. Luigi Barbieri.
Quello che più mi ha colpito è la loro filosofia, che si può riassumere così: 


  • Km 0: utilizzo di materie prime locali come basilico, olio di oliva raffinato, aloe arborescens, evitando trasporti inutili e sostenendo realtà locali.
  • Equa: sostegno di microrealtà lontane (Marocco, Benin, Messico, Brasile, Nepal, India) che seguono profetti etici per la fornitura di alcune materie prime quali olio di argan, burro di karité, miele, oli essenziali presenti nei profumi (Fairtrade).
  • EcoLinea cosmetica semplice ed essenziale, senza plastica e con l’utilizzo di alluminio e vetro: i migliori materiali riciclabili. Senza inutili astucci e con imballi di cartone riciclato.
Scegliendo come materie prime materie semplici e locali si può avere la sicurezza della loro lavorazione e delle condizioni per i lavoratori; si contribuisce inoltre a sostenere la microeconomia del posto. Infine, si riducono notevolmente i trasporti e di conseguenza l'inquinamento da essi generato.
Per gli ingredienti provenienti da lontano invece scelgono il commercio equo e solidale. Così facendo non viene coinvolta manodopera minorile o sottopagata ma vengono sostenute piccole realtà in crescita.
L'attenzione viene data anche al packaging dei prodotti: le confezioni sono tutte senza plastica, vengono realizzate in alluminio e vetro che sono i migliori materiali riciclabili. Gli imballi sono in cartone riciclato.

Il sostegno delle microrealtà lontane si manifesta ad esempio in Benin, dove dal 2001 le Suore Salesiane di Don Bosco lavorano per sostenere, educare e formare le bambine e le ragazze vittime di sfruttamento creando centri di accoglienza e di formazione per offrire loro una nuova occasione. Nella "casa della speranza" sono oggi presenti diversi laboratori: panetteria, pasticceria, cucina e saponeria. In quest'ultimo vengono realizzati i prodotti made in Africa quali saponi e burri di karitè. La loro lavorazione è artigianale, fatta per mano di una saponiera che insegna alle ragazze il mestiere. Questi prodotti vengono poi venduti sia sul mercato locale che in Italia, il loro prezzo è controllato dall'azienda genovese così da massimizzare il profitto per l'atelier di formazione e non di chi commercializza.
Infine NaturaEqua sostiene anche il progetto di una scuola di calcio africana, la Victoria Soccer Academy.

Trovo tutto questo meraviglioso e davvero meritevole, non posso che complimentarmi con l'azienda a riguardo. 


Ma passiamo ai prodotti: al momento la gamma comprende più di una trentina di prodotti fra viso, corpo, capelli e made in Africa. Ci sono poi i dispenser e le confezioni regalo come quelle di Natale.
Grazie a Elena di Thymiama Bioprofumeria Milano ho potuto provare tre cose e le ho adorate tutte e tre.
Crema mani




Nutriente e idratante. E' una crema ricca e cremosa che si assorbe rapidamente, senza ungere le la pelle. Contiene burro di Karité, Olio di Argan ed Aloe, ingredienti particolarmente nutrienti ed idratanti che si prendono cura del benessere delle mani allontanando il ricordo di screpolature e rossori.
Sono sempre alla ricerca di una crema mani che mi convincesse del tutto, o meglio dovrei dire ero perché questa crema lo ha fatto. La amo. Ha una consistenza leggera, si spalma facilmente e si assorbe subito, fra tutte quelle che ho provato è quella che si assorbe più in fretta. Lascia la pelle morbida e setosa, assolutamente non unta, ben idratata e nutrita.
Appena spalmata mi accorsi che "era diversa", guardando l'inci ho capito il perché. 
Aqua, Butyrospermum parkii butter, Argania Spinosa Oil, Dicaprylyl Ether, Glycerin, Glyceryl Stearate, Aloe Arborescens Leaf Extract, Tocopheryl Acetate, Panthenol, Allantoin, Xanthan gum, Cetearyl Glucoside, Cetearyl Alcohol, Lecithin, Tocopherol, Ascorbyl Palmitate, Citric Acid, Phenoxyethanol, Benzoic Acid, Sodium Dehydroacetate, Limonene*, Citronellol*, Profumo (Parfum).
E' forse l'unica crema mani che conosca che non ha la glicerina al secondo posto o comunque ai primissimi dell'inci, e la differenza si sente.
Mi piace moltissimo anche il profumo, lo trovo particolare, delicato e adatto a tutti.
 Rimane sulle mani dopo l'applicazione, affievolendosi pian piano fino a sparire.
La crema è inoltre versatile, si può usare ad esempio anche per nutrire e proteggere la pelle del naso durante i raffreddori. 
Ovviamente queste sono prime impressioni avendone provato un campioncino.  
L'unico difetto che trovo in questa crema è il packaging che è in un tubetto morbido di alluminio. Difetto lo dovrei mettere tra virgolette perché in realtà una confezione simile comporta vari vantaggi ma per me che sono abituata a portare la crema mani in borsa potrebbe risultare scomoda, temo che si rompa facilmente o cose simili ma studierò un modo o la terrò a casa mettendola al bisogno, come faccio abitualmente.

Comprerei la full size? Si, la comprerò non appena finisco la mia attuale crema mani, mi ha conquistata. 

Crema viso


La formula contiene olio dell'olio d'oliva, Olio di Argan e Vitamina E, un mix dalle spiccate proprietà idratanti e protettive. Progressivamente risveglia la naturale morbidezza della pelle e contribuisce a difenderla dalle aggressioni quotidiane.
Anche questa crema viso mi è piaciuta molto, il campioncino da 3 ml mi è durato una settimana. La consistenza è piacevole, morbida, si stende con molta facilità per cui ne basta anche poca. Si assorbe abbastanza in fretta e lascia la pelle realmente liscia. Il profumo è uguale a quello della crema mani, davvero delicato e piacevole non dà fastidio.



La pelle dopo una settimana appare ben idratata e morbida, avendola provata per un tempo così breve non posso dire di più.
Ecco l'inci:
Aqua, Dicaprylyl Ether, Olive glycerides, Cetearyl Alcohol, Glyceryl Stearate, Glycerin, Argania Spinosa Oil, Aloe Arborescens Leaf Extract, Tocopheryl Acetate, Sodium Pca, Allantoin, Xanthan gum, Cetearyl Glucoside, Lecithin, Tocopherol, Ascorbyl Palmitate, Citric Acid, Phenoxyethanol, Benzoic Acid, Sodium Dehydroacetate, Linalool*, Limonene*, Hexyl Cinnamal*, Geraniol*, Citronellol*, Alpha-Isomethyl Ionone*, Profumo (Parfum).

Comprerei la full size?
No, solo ed esclusivamente perché soffrendo di couperose la mia pelle ha bisogno di creme specifiche. In caso contrario l'avrei comprata.

Minisapone Km 0

Saponetta naturale, piccola e semplice. E’ una coccola speciale, impreziosita da Olio extravergine d’oliva DOP, BIO e a km0, proveniente dall’Azienda agricola Rudasso di Ranzo (IM). La profumazione, leggera e delicata, è dovuta all’olio essenziale di Lavanda, prodotto a km0 dall’ultima distilleria ligure, la Distilleria Cugge della Valle Argentina (IM). Questo minisapone è un prodotto speciale, ideale per il viaggio.
Anche questo sapone mi sta piacendo molto, ha un buonissimo profumo che rimane sulle mani dopo il lavaggio, fa subito una schiumetta morbida e deterge delicatamente ma bene, mia madre lo usa anche per struccarsi.
Lo stiamo usando in tre dal 26 ottobre e al momento ce n'è ancora abbastanza. Per cui mini sì, ma durevole.


Di questo non vi riporto l'inci perché non è scritto né sulla confezione né sul sito dell'azienda.

Lo comprerei? Si, o meglio al momento no perché ho altri 4 saponi nuovi da usare (fra cui i due profumatissimi cocco e avena creati per l'anniversario di Thymiama). Ma una volta terminata la scorta lo comprerei.


Volevo terminare questo post con una parentesi sul prezzo di questi prodotti.
In pagina quando scrissi che vi avrei presto parlato di questo brand una di voi mi ha scritto che li considerava cari. Allora mi sono informata meglio e devo dire che personalmente trovo i loro prezzi nella norma, o meglio dipende da prodotto a prodotto e soprattutto da quale altra azienda prendiamo come termine di paragone.

Trovate tutti i prezzi sul sito ma ad esempio la crema mani viene 5,90€ x 50 ml (da Thymiama 6,60€, avendo tanto apprezzato il campioncino ho subito chiesto alla cara Elena informazioni a riguardo), la crema viso giorno 17,50€ x 50 ml e il minisapone 0,51€.
Ora, il prezzo della crema mani e del minisapone mi sembra ottimo. Quello della crema viso è sicuramente più altino, ma la percezione cambia a seconda del brand con il quale lo compariamo. Se prendiamo a paragone una crema viso di un brand economico, come Fitocose ad esempio, questa crema ci sembrerà cara, ma se la compariamo con altri brand della cosmesi ecobio vediamo che i prezzi si equivalgono.

Potete comprare i loro prodotti online sul loro sito (che trovate cliccando qui).
I metodi di pagamento accettati sono ritiro in sede da concordare con l'azienda, paypal/carta di credito, bonifico bancario, contrassegno (con un aumento di 4 euro).

Le spese di spedizione sono di 7 euro per ordini fino ai 25 euro, gratuite per ordini superiori a quest'importo. Qualora ritirate in sede le spese di spedizione sono naturalmente azzerate.
La consegna avviene tramite corriere GLS.
Oppure, potete acquistare dai rivenditori, tenete presente che ovviamente i prezzi in questo caso subiscono variazioni.



Lily

"Sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo" Gandhi

12 commenti:

  1. Ho provato una crema corpo alla cannella di Naturaequa, ottima!

    RispondiElimina
  2. Non ho ancora provato nulla di questa marca eco-bio, ma mi attira un sacco!! *_*
    Se ti va di passare da me, ho organizzato il mio primo BioGiveaway!! Mi farebbe piacere averti tra le partecipanti!! Sono tutti prodottini bio certificati =^_^=.
    Ciao e buona giornata!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se hai l'occasione prova qualcosa :)

      Elimina
  3. il sapone mi rende curiosa :) se ti va passa da me c'è un nuovo articolo

    RispondiElimina
  4. Noo quant'è carino il sapone! Io amo i saponi, però non mi piace molto usarli xD logico eh?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io faccio fatica ad usare solo quelli intarsiati o con delle forme particolari perchè mi spiace rovinarli :)

      Elimina
  5. Questo marchio mi ha sempre ispirato molto, purtroppo non ho mai acquistato nulla :) Sembrano prodotti davvero validi! Carina l'idea dell'unità di misura "molletta" hihihii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Facendo la foto mi sono resa conto che non si capiva minimamente la sua dimensione per cui ho pensato di affiancargli un oggetto come la molletta che ha misure piuttosto standard e che tutte abbiamo in casa ;)

      Elimina
  6. Risposte
    1. Non l'ho mai provato ma ne ho sentito parlare bene :)

      Elimina

Grazie per il tuo commento, il vostro riscontro è molto prezioso! :D
Ti chiedo cortesemente di non lasciare spam e di usare un linguaggio consono ed educato. Tutti i commenti che non rispettano questi due punti verranno automaticamente cancellati.

 

Copyright @ 2013 Breakfast at Lily's.