giovedì 10 ottobre 2013

[Info about] Taglio dei capelli

[Premessa: sono re-iniziate le lezioni in università per cui il mio tempo si è notevolmente ridotto. Essendo a tre esami dalla fine voglio concentrarmi sulla meta per cui se sono ancora meno presente di prima è per questo. Cercherò di organizzarmi comunque, magari scrivo i post nel weekend e li programmo per la settimana come molte fanno, vediamo un po' che riesco a fare. :) ]

Oggi parliamo del taglio dei capelli. Ebbene si, so che è un argomento ostico e terrorizzante per molte donne ma va affrontato. :P



A parte gli scherzi, questo vuole essere un post informativo su tutto ciò relativo alla tematica in questione.

Innanzitutto, non fatevi mettere i piedi in testa dal parrucchiere, le mani bastano e avanzano. Fatevi rispettare: se chiedete di tagliare tre cm devono essere quelli non il doppio, se chiedete un castano non dovete uscirne nere e così via. Per limitare l'intraprendenza personale vi consiglio di mettere subito in chiaro cosa volete e cosa non volete, specificando che in caso contrario non pagherete. E' drastico e duro ma vi assicuro che così facendo si limiteranno ad attenersi a quello da voi richiesto.
Cercate di trovare un parrucchiere di fiducia in modo da poter ricevere buoni consigli e da stare serene, sicure di essere in buone mani.

Tagliate subito la parte rovinata. E' la cosa migliore, non tergiversate per "paura" o perché non volete, è inutile il capello non si ripara per cui prima o poi dovreste comunque tagliare. Tanto vale farlo subito così eliminate in breve il problema e non rischiate di rovinarvi la lunghezza (se tagliate alle prime doppie punte ad esempio direte addio solo ad un centimetro scarso e quasi non ve ne accorgerete, se invece aspettate dovrete tagliare molto di più).



Se usate solo prodotti ecobio e non andate dal parrucchiere per non venire a contatto con i loro prodotti supersiliconici ci sono due soluzioni:
- portarli con voi. Potete spiegare la vera motivazione -il parrucchiere del mio ragazzo ad esempio ha colto la novità con stupore e vero interesse, anzi ha voluto controllare insieme a lui gli inci dei prodotti che tiene in negozio ponendo molte domande su cosa fosse l'ingrediente x o y- oppure potete fingere allergie.

- potete tagliarli da sole. Su youtube trovate molti video tutorial su come fare un taglio pari o anche scalato oppure esistono degli ausili come il creaclip. In questo caso prendete delle forbici ben affilate e usatele solo per i capelli per non rovinare l'affilatura e la conseguente resa sui capelli.



A proposito di taglio, c'è chi pensa che il taglio scalato rovini i capelli. Io non sono d'accordo dipende dalla tipologia che avete, su alcuni le punte risultano svuotate ma su altri invece funziona bene e dona leggerezza e volume. 
Credo che c'entri invece molto il come venga effettuato. Abbandonate strumenti di tortura come lo sfilzino e/o la forbice dentata. Trovate un parrucchiere in grado di farvi una buona scalatura solo con le forbici e chiedete espressamente questo metodo. Solo il loro taglio netto garantisce una buona resa e riduce al minimo il rischio di capelli sfibrati.

Se si parla di taglio non si può non parlare delle fasi lunari. Ora, moltissimi non credono minimamente a questo sistema e lo considerano una bufala colossale. Io lo seguo principalmente per due motivi: primo, non mi cambia nulla tagliare i capelli in un giorno piuttosto che in un altro e secondo, un briciolo di magia e mistero nella vita non fan mai male. A mio avviso è bello "credere" in queste cose, la vita è già noiosa di suo figuriamoci se non dovessimo credere a nulla.
Detto ciò, la maggior parte delle persone crede, erroneamente, che va guardata la fase e di conseguenza tagliare con luna crescente, non tagliare in luna calante. In realtà non è così.
La prima cosa da guardare è il segno in cui la luna transita. I capelli van tagliati in leone, se si vuole favorire un infoltimento, o in vergine, se invece si vuole prediligere una crescita più rapida. Va evitato invece quando transita in cancro, scorpione e pesci (ovvero i segni d'acqua). Dopo di che se volete potete pure prestare attenzione alla fase ma, per capirci se è crescente in pesci non è una buona luna.
In internet trovate diversi calendari lunari, io ve ne consiglio due ovvero quello di vita e salute (il mio preferito) e quello di il cerchio della luna.




Infine, si sa i capelli sembrano non crescere mai. Per rendersi conto effettivamente se e quanto stanno crescendo non c'è miglior modo di misurarli e segnarsi man mano i progressi.
Per farlo basta appoggiare il metro all'attaccatura della fronte, tirarlo indietro e segnare dove arrivano i capelli. E' molto semplice ma per comprendere meglio vi lascio il link di un post scritto dalle autrici di Capelli al naturale dove sono inserite delle foto, lo trovate qua.

Se volete potete pure misurarvi il giro coda per capire se state perdendo o meno i capelli in modo grave, semplicemente fate una coda alta comprensiva di tutta la chioma e misurate subito prima o dopo l'elastico avvolgendo il metro e stringendo bene.

Io applico in prima persona tutte queste cose e tagliarsi i capelli è quasi un piacere. 
Fatemi sapere come lo vivete voi.



Lily

"Sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo" Gandhi

11 commenti:

  1. io sono fortunata, la mia parrucchiera è bravissima nel taglio e fa quello che dico! Anzi, la prima volta che li ho tagliati corti me li ha fatti un pò più lunghi di quello che volevo io, ovviamente dicendomelo e spiegandomi la motivazione. Poi abbiamo visto che funzionava e la volta dopo ha fatto più corti! Ora li taglierò a dicembre per la laurea, e poi voglio provare a farli crescere dato che l'anno prossimo ho una svagonata di matrimoni, tra cui uno sarò anche testimone...e che la forza dell'ecobio sia con me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non riuscirei mai a tagliarli corti come i tuoi mi mancherebbero :) io sono fiduciosa, le erbette indiane soprattutto sembrano fertilizzanti!

      Elimina
    2. il punto è che lunghi non mi stanno, non ho un riccio molto definito quindi allungandosi si appesantisce :(

      Elimina
    3. Eh si più son lunghi più si appesantiscono, hai ragione.

      Elimina
  2. Concordo su tutto *_* Anche io seguo le fasi lunari per tagliare i capelli (come dici tu non costa nulla!), cerco di usare prodotti con buon inci e di tagliarli allo spuntare delle prime doppie punte. Riguardo al farsi rispettare dal parrucchiere bè, considera che con la frase "non fatevi mettere i piedi in testa dal parrucchiere, le mani bastano e avanzano" mi ci farei una maglietta XD Tendono sempre a fare come dicono loro (ma perchè poi??), per fortuna quello attuale è molto disponibile e taglia solo quanto gli dico io. Poi, io ho il taglio scalato realizzato con le sole forbici normali, ed è venuto benissimo. Invece, poco meno di 10 anni fa invece mi fu fatto con le (da me adesso temutissime) forbici dentate... E fu uno scempio! Ancora adesso quando le vedo mi vengono i brividi >.<
    Eccoti la mia esperienza presente e passata, perdona il papiro XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati, papiro ben accetto e piacevole.
      Credo che vista la difficoltà del lavoro (sia fisico -ci sono lavori peggiori ma anche stare in piedi tutto il giorno non é semplice e poi a fare pieghe ecc ci vuole una certa forza- sia empatico -non sempre é facile avere a che fare con certi clienti- sia come contratto -spesso sono realmente sfruttati) provino una sorta di soddisfazione a "vendicarsi" sui clienti.

      Elimina
    2. Ovviamente sbagliando eh, ma è la spiegazione che do io.
      Oppure si sentono artisti e quindi vogliono esprimere il loro estro creativo ignorando i desideri della cliente :)

      Elimina
  3. grazie per questo post..sei sempre super dettagliata in tutto..le fasi lunari non le ho mai seguite però proverò :p ho appena comprato il crea clip e mi sono fatta i capelli scalati davanti e sono venuti benissimo!! dietro li farò belli pari che a me va benissimo..almeno decido io quando e come tagliarli :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te :)
      Anchio li ho pari dietro e scalati davanti, mi piace molto come taglio.

      Elimina
  4. Per me è sempre un piacere leggere i tuoi post ^_^ Sono d'accordo con te, il fatto che un taglio piuttosto che un altro possa rovinare i capelli...dipende dalla tipologia...io ad esempio li ho molto sottili, ma scalarli non mi crea alcun problema :) Sai che non ho mai provato a seguire le fasi lunari? Magari la prossima volta ci farò attenzione! Hihihi Un bacione <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio :)
      Se ti va prova, tentare non costa nulla ;)

      Elimina

Grazie per il tuo commento, il vostro riscontro è molto prezioso! :D
Ti chiedo cortesemente di non lasciare spam e di usare un linguaggio consono ed educato. Tutti i commenti che non rispettano questi due punti verranno automaticamente cancellati.

 

Copyright @ 2013 Breakfast at Lily's.